ART DISCOVER

Corpetti femminili in ferro di Roberto Ziranu per la mostra ‘Re.volvér / Cultura da indossare’ a Roma, fino al 29 gennaio 2017

Fabbro, scultore, artista di opere artigiane in ferro che prendono vita attraverso abili mani e tecniche di forgiatura, brunitura, incisione, fiammatura che risplende poi in luci di colori e i loro riflessi.

Roberto Ziranu è uno dei protagonisti della mostra collettiva ‘Re.volvér / Cultura da indossare  presso la Galleria d’arte Edarcom Europa via Macedonia a Roma, visitabile fino al 29 gennaio 2017.

Le opere, in sinergia fra arte e moda, utilizzano materiali inediti al posto del tessuto, che, che nel caso di Ziranu riprendono il corpetto femminile sagomato in ferro e ‘cucito’ con fili di raso rosso.

corpetto-femminile copetto-femminile 20170113_173740

Gli artisti e gli artigiani coinvolti dalal curatrice Michela Mantoan per Edarcom sono Adolfo Lugli, Marco Maria Polloniato, Laura Puggioni, Amos Torresin, Illa, Lab PLATDD, Lola Darling, MeRibbonworkshop e naturalmente Roberto Ziranu.

 

Re.volvér / Cultura da indossare’

fino al 29 gennaio 2017

Galleria d’arte Edarcom Europa

via Macedonia 12/16 – Roma

Tel. +39 – 06 – 7802620

www.edarcom.it

 

<Barbara Tassara>


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

READING

Corpetti femminili in ferro di Roberto Ziranu per ...

INSTAGRAM
KNOW US BETTER