TASTE

Estrattore, nuova frontiera dell’alimentazione

Con l’estrattore si producono succhi di verdura e frutta della migliore qualità dal punto di vista nutrizionale, dosando la corposità del succo, più o meno polpa.

Le macchine apposite lavorano a freddo producendo concentrati di assoluta freschezza, vitali nei colori e nei profumi come gli ingredienti d’origine.

L’estrattore di succo è diverso dalla centrifuga in quanto ‘mastica’ lentamente (a 40 giri) ricavando più succo (produce meno scarti) e mantiene intatte tutte le proprietà nutritive e gli enzimi contenuti negli alimenti.

Qualche suggerimento utile:

  • togliere preventivamente dalla frutta tutti i noccioli; si possono lasciare invece i semi più piccoli, come quelli dell’anguria o della mela
  • tagliare adeguatamente frutta e verdura in base alla loro consistenza, principalmente a pezzi lunghi e sottili
  • evitare di inserire agrumi e banane con la buccia
  • frutta e verdura vanno prima lavate, tolti gli scarti, spezzettate
  • il succo va bevuto entro 10/20 minuti per assorbire le proprietà nutritive
  • in generale le istruzioni sconsigliano il lavaggio in lavastoviglie, quindi bisogna armarsi di pazienza e pulire bene a mano
  • il succo non sostituisce l’apporto di frutta e verdura

estrattore russellhobbs imetec kitchenaid

 Russel Hobbs  /  Imetec  /  Kitchenaid 

estrattore philips hurom coway

Philips  /  Hurom   /  Coway

smeg estrattore

 Smeg

<Barbara Tassara>


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

READING

Estrattore, nuova frontiera dell’alimentazione

INSTAGRAM
KNOW US BETTER