FASHION

‘ITS 2019 – International Talents Support’

Poesia creativa, attenzione ai dettagli eco-friendly e alla tecnologia, la diciottesima edizione di ‘ITS 2019 Sincerely True’, l’International Talents Support ideato e guidato da Barbara Franchin e dal team di Eve, ha decretato i nuovi giovani talenti dei settori legati alla moda.

Il contest svoltosi a Trieste il 12 Luglio 2019 negli spazi del Magazzino 42 sulle rive della città, ha portato in passerella le creazioni dei giovani finalisti provenienti da 15 nazioni diverse e ha premiato molti di loro fra i quali, Daoyuan Ding (vincitore della edizione), Annaliese Griffith-Jones, Moon Hussain, Rafael Kouto, Anni Salonen, Imin Kim, Xiaotu Tang, Ibing Qing, Corrina Goutos e Yukako Hihara.

I premi consegnati da ITS e dagli sponsor (OTB, Diesel, Illy, Lotto Sport, Alliaz, Camera Nazionale Della Moda, Pitti Immagine, Tomorrow, Vogue Talents, per citarne alcuni) sosterranno il percorso e i sogni dei nuovi nomi della moda.

Durante l’evento, Barbara Franchin ha annunciato il progetto di ‘ITS Arcademy’, punta di diamante dei 18 anni di appassionata ricerca nei settori del fashion design, accessori, gioielli. L’hub dell’Arcademy, concetto che fonde ‘Archive, Art and Academy’ organizzerà eventi espositivi, workshop tematici, programmi di didattica e attività formative, per gli addetti ai lavori, le aziende e il pubblico.

 International Talent Support è realizzato con il Patrocinio di: Ministero dei Beni Culturali, Autorità di Sistema del Mare Adriatico Orientale, Pitti Immagine e Camera Nazionale della Moda Italiana.

<Barbara Tassara>


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

READING

‘ITS 2019 – International Talents Support’