TASTE

La magia nei piatti di Alfio Ghezzi con Ferrari bollicine Trentodoc

A casa del mito Ferrari bollicine Trentodoc https://www.ferraritrento.com/it/ sorge, oltre alle cantine e alle lounge per la degustazione, la Locanda Margon, meta per palati raffinati e amanti delle eccellenze in cucina, guidati sensorialmente dai piatti stellati di Alfio Ghezzi, due Stelle Michelin.

 

Il progetto della famiglia Lunelli di proseguire il sogno di Giulio Ferrari, che ha creato in Trentino un vino capace di confrontarsi con i migliori champagne francesi e ha diffuso lo Chardonnay in Italia, allarga gli orizzonti nel 2010, chiamando chef Ghezzi a far dialogare piatti d’alto livello con le bollicine, per creare una esperienza del gusto e della ospitalità italiane a tutto tondo.

 

Accanto ad etichette che hanno fatto la storia, Ferrari Rosé, Ferrari Perlé e Giulio Ferrari Riserva del Fondatore, le cantine dirette dai Lunelli diventano leader in Italia e si confermano il brindisi italiano per eccellenza anche all’estero.

 

La complessità delle bollicine Trentodoc si sposa magnificamente con molte classiche ricette della tradizione italiana, tanto da entrare a far parte integrante dei piatti del cuoco Alfio Ghezzi, insieme alle ispirazioni del territorio e della cultura trentina.

 

Gli affascinanti ‘Percorsi del Bello e del Buono’, che dalle Cantine Ferrari conducono alla splendida Locanda Margon https://www.locandamargon.it e al suo ‘Salotto Gourmet’ sono la signature scelta da Gazzetta dello Sport e regione Trentino per festeggiare il successo del primo ‘Festival dello Sport’ che ha riunito a Trento, in un evento internazionale unico in Europa, i protagonisti sportivi, campioni del presente e del passato, tecnici ed esperti, personaggi di spicco del mondo della cultura, dell’arte, della moda e dei media.

 

chef locanda plates

 

Il menù degustazione ha portato al palato i vini della cantina insieme a risotto mantecato con Ferrari Perlé, Faraona con foglie di cavolo nero ed estratto ai funghi porcini, torta soffice di mele caramellate al Ferrari Maximun Demi-Sec accompagnata con gelato alla fava di Tonka.

 

Lavorazioni e cotture sono al servizio della materia prima, conservata ed esaltata da un pizzico di stupore che racconta perfettamente il suo territorio unito alla esperienza professionale di Alfio Ghezzi, scuola Gualtiero Marchesi, collaboratore di Andrea Berton e responsabile del ristorante Trussardi alla Scala a Milano.

 

Matteo Bruno Lunelli, presidente e ceo delle Cantine Ferrari fondate nel 1902, terza generazione della famiglia Lunelli, è a capo del gruppo Lunelli S.p.A., holding che comprende Cantine Ferrari, acque Surgiva, distilleria Segnana, Tenute Lunelli, prosecco Bisol, ed è ambasciatore dell’Arte di Vivere Italiana.

 

Per informazioni e prenotazioni:

Ferrari F.Lli Lunelli S.P.A.

Locanda Margon

Via Margone di Ravina, 15
38123 Trento – Italia

Telefono 0461-349401

contact@locandamargon.it


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

READING

La magia nei piatti di Alfio Ghezzi con Ferrari bo...

INSTAGRAM
KNOW US BETTER