LEISURE

Prima mondiale per la nuova Range Rover Velar con ‘maggiordomo virtual’ al Design Museum di Londra

Il Design Museum di Londra ha ospitato in prima mondiale la nuova Range Rover Velar progettata e realizzata nel Regno Unito, oggi già ordinabile presso le concessionarie Jaguar  Land Rover.

La casa automobilistica ha quindi sigalto una partnership triennale con il Design Museum, festeggiata all’evento con ospiti, fra i quali Damian Lewis, Gavid Gandy, Poppy Delevigne e Craig Mc Ginlay, per vita a tutta una serie di collaborazioni, mostre ed eventi.

Velar, soprannominata ‘Blade’ dai progettisti in omaggio al suo profilo filante e alle superfici decise, nasce con alte tecnologie, il cuore del sistema è il nuovo avveniristico infotainment Touch Duo Pro, sviluppano funzioni da ‘maggiordomo tecnologico’.

Ideale per ogni terreno, Velar si avvale di materiali esclusivi e sostenibili e della progettazione più avanzata, realizzata impiegando l’architettura leggera in alluminio e per i rivestimenti, lì esperienza di Kvadrat. Dotata di fari Matrix-Laser LED – i più sottili mai montati su una Land Rover di serie -, maniglie estraibili, sofisticato sistema di sospensioni pneumatiche.

Al lancio sono disponibili cinque motorizzazioni, dall’efficiente e reattivo diesel Ingenium da 2.0 litri e 180 CV al possente V6 a benzina 3.0 litri sovralimentato che eroga 380 CV. Entro il 2017, un motore a benzina Ingenium da 300 CV completerà la gamma dei propulsori Velar.

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.media.landrover.com

 

<Barbara Tassara>


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

READING

Prima mondiale per la nuova Range Rover Velar con ...

INSTAGRAM
KNOW US BETTER