FASHION

Moschino in Pills

Moschino presenta una nuova capsule collection ispirata al packaging e ai foglietti illustrativi dei medicinali da banco, prescrivendo una colorata selezione di capi e accessori disegnati da Jeremy Scott.

07 m1806 m

La parola ‘drug’ –letteralmente ‘farmaco’ – è il nuovo medicinale della moda, interpreta accessori e pezzi d’abbigliamento stampati effetto adesivo, istruzioni farmaceutiche (Shake Well, Warning, ecc.), leitmotiv di pillole bicolor pronte a curare i  sintomi da crisi di moda.

090511

T-shirt, abiti, maglieria, tuta overall, zainetti, cover per iPhone, tracolle a forma di tubetto, ombrello e borsa clutch blister con tanto di pillole plastiche dall’effetto tridimensionale.

121713

L’idea di Jeremy Scott è che non ci sia, per queste ‘drugs’, nessun effetto collaterale o controindicazione all’uso.

Gli articoli della capsule collection sono acquistabili sul sito moschino.com e presso le principali boutique del marchio a Milano, Roma, Londra, Parigi e Los Angeles, alcuni franchisee di Moschino e nei più prestigiosi multibrand store del mondo.

5_34 (2)06

Recentemente Moschino ha aperto la boutique di Via Sant’Andrea a Milano, una sorta di galleria Pop contemporanea dove gli stessi arredi si ispirano a oggetti e segni iconici del marchio, spesso ingigantiti.

 

<Barbara Tassara>


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
KNOW US BETTER