FASHION

Paltò, il ritorno del cappotto

Un capo iconico rielaborato per il guardaroba maschile e femminile da chi di cappotti se ne intende, Paltò, marchio italiano di capospalla intra-generazionali.

Palto_ADV_w_1Palto_ADV_m_1Palto_ADV_w_8

I modelli evocano scene protagonisti del cinema internazionale ed italiano, da Marlon Brando e Alain Delon a De Sica e Mastroianni, da uomo, Greta Garbo e Silvana Mangano, per la donna.

ATTILIO 16 PDG LEO (2)Palto_ADV_w_3Palto_ADV_m_3

Paltò é la ‘fabbrica del cappotto’, dalla modellistica, materiali e finiture, al ben vestire contemporaneo. Tagli classici ed anche proposte sportive o alla moda, indossabili da ogni generazione.

Un esempio, i capotti doppio petto con rever a lancia, il paltò militare, peacoat, arma turati, nei tessuti Principe di Galles, Harris Tweed, Pied de Poule, filati Marling, bouclè, panni militari. La palette dei colori si ispira al gusto maschile: navy, verde bottiglia, bruciato, bianco e nero.

 

www.palto.it

 

<Barbara Tassara>


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

READING

Paltò, il ritorno del cappotto

INSTAGRAM
KNOW US BETTER