WELLNESS

Polar rileva la potenza dell’atleta

Polar, marchio di innovazione nel settore delle ‘wearable sport technologies’, innova i suoi strumenti di supporto per atleti, amatori e allenatori, dedicati al raggiungimento delle prestazioni sportive con precisione e affidabilità.

 

Basata in Finlandia, l’azienda, che opera in oltre 80 paesi nel mondo, immette nel mercato da Novembre 2018 due nuovi sportwatch dal design accattivante e con nuove tecnologie in esclusiva per Polar.

 

Polar Vantage M, versione amatoriale, leggero, impermeabile, possiede display a colori in alta definizione, batteria con 30 ore di autonomia in allenamento continuo, lettura ottica della frequenza cardiaca Precision Prime e GPS in full-mode. La funzione specifica Training Load Pro permette di riconoscere i limiti del sovrallenamento, del carico di lavoro e di quello cardiaco.

 

La versione premium per atleti professionisti e per chi punta ad obiettivi ambiziosi, Polar Vantage V, con autonomia allungata a 40 ore, aggiunge la rilevazione della potenza direttamente dal polso. Il ‘Running Power’, inserito per la prima volta al mondo in uno sportwatch indica la potenza e il carico muscolare espressi durante la prestazione, analizzando il carico di lavoro in modo completo, bilanciando sforzo e tolleranza nel lungo periodo.

 

Entrambe le varianti, sono dotate inoltre delle funzioni ‘Recovery Pro’ su come gestire l’equilibrio tra recupero e allenamento, ‘Smart Coaching’ e ‘Flow for Coach’ per sincronizzare e personalizzare l’orologio con programmi allenamento connesse anche con il proprio coach; infine, ‘Sleep Plus’ per considerare quantità e qualità del sonno.

 

Pionieri in costante movimento, il team Polar, progetta ‘wearable sport technologies’ adattabili a più attività sportive, pronte a seguire direttamente anche atleti di Triathlon.

Fra le altre caratteristiche degli orologi Vantage, barometro, altimetria, allarmi, rilevazione delle calorie, misurazione falcata o delle bracciate, pendenza del suolo, sensore di cadenza e di velocità, e molto altro ancora.

 

<Barbara Tassara>


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST