ART DISCOVER

‘The Beats and The Vanities, Larry Fink’ – la nuova mostra all’ Armani/Silos fino a fine luglio 2017

Giorgio Armani ospita una nuova mostra fotografica allestita presso Armani/Silos visitabile dal 29 marzo a fine luglio 2017.

‘The Beats and The Vanities, Larry Fink’ comprende 125 fotografie originali in bianco e nero – 54 tratte dal libro The Beats, e 71 selezionate dal libro The Vanities – esposte insieme ma scattate a 45 anni di distanza le une dalle altre.

Larry Fink coglie la lice, la cattura in modo fluido, ritmico, con soggetti ritratti al centro dell’attenzione.

L’artista, nato a Brooklyn e cresciuto in una famiglia progressista e politicamente attiva, ha mosso i primi passi nella fotografia all’epoca della “beat generation”, capace di documentare ciò che accadeva intorno a lui attraverso la sua macchina fotografica.

Le foto da lui scattate in quegli anni costituiscono una meravigliosa capsula del tempo. Seguendo lo stile di vita anticonformista dei suoi amici, compreso un avventuroso viaggio in autostop da New York fino al Messico, egli cattura alla perfezione lo spirito dell’epoca, romantico e ribelle, che ha caratterizzato il movimento giovanile underground animato dal jazz.

La stessa empatia emerge nel catturare le molteplici sfumature delle feste di Hollywood, delle star e dei loro entourage.

Oggi, a 76 anni, Larry Fink è riconosciuto, oltre che come fotografo, come importante maestro e formatore-docente.

 

‘The Beats and The Vanities, Larry Fink’

Armani Silos

Via Bergognone 40 – Milano

Telefono 02 – 91630010

www.armanisilos.com

 

<Barbara Tassara>


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

READING

‘The Beats and The Vanities, Larry Fink’ – l...

INSTAGRAM
KNOW US BETTER