LEISURE

‘Buggy Berluti’, il globe-trotter decorato da Kris Van Assche

La Maison Berluti, famosa per l’alta manifattura calzaturiera da quattro generazioni, unita recentemente alla linea di pelletteria e alle collezioni complete di abbigliamento, dà spazio alle creazioni del designer Kris Van Assche nel campo delle auto elettriche.

Il ‘Beach Buggy Berluti’ rende omaggio allo stile di vita ribelle e spensierato della California degli anni ’60 quando si raggiungevano dune e spiagge alla ricerca del luogo perfetto per il surf. Venduto come ‘kitcar’ del modello di auto Volkswagen Beetle, la nuova proposta elettrica della Volkswagen all’ultimo Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra, e fedele all’originale Meyers Manx dei Globe-Trotter, il ‘Buggy’ di Berluti unisce tecnica e know-how artigianale.

Leggero e dotato di struttura di protezione contro il ribaltamento, decorato con pellami Berluti nel cruscotto, sul volante, nella leva del cambio e nei due sedili, rivestiti in pelle e completati dal logo Berluti, segnalato con l’iniziale sulle quattro ruote. Ulteriori dettagli ‘su misura’ includono il tetto decappottabile in Signature Canvas, un portabagagli rimovibile rivestito in pelle nera e un logo Berluti in ottone finitura palladio sul cofano.

<Alessandro Gianpaolo>


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

READING

‘Buggy Berluti’, il globe-trotter decorato da Kris...