ART DISCOVER

‘The Italian Glass Weeks’ fra Venezia e Milano

Parte dal via il 10 Settembre 2022 la più importante manifestazione che l’Italia dedica a tutte le forme e lavorazioni del vetro, ‘The Italian Glass Weeks’, con in programma oltre 300 eventi tra Milano e Venezia.

Si inizia con Milano, a Palazzo Giureconsulti, centro nevralgico insieme a Terrazza Santambrogio e agli spazi di Castello Sforzesco, Museo Poldi Pezzoli e Palazzo Clerici.

Eventi anticipati dalla fiera Vitrum dedicata ai macchinari e alle tecnologie per la lavorazione del vetro che si svolge ogni due anni a Milano nei padiglioni di Rho Fiera.

Fra le sedi a Venezia ci sono invece Palazzo Loredan, Palazzo Giustinian Lolin e il Teatro Goldoni, i Musei Civici e la Fondazione Giorgio Cini con il rinomato spazio de Le Stanze Del Vetro sull’Isola di San Giorgio, oltre naturalmente alle botteghe della produzione vetraria e al museo di Murano.

Il 2022 è proprio l’anno scelto dalle Nazioni Unite per celebrare il vetro a livello mondiale, citato come ‘2022 United Nations International Year of Glass’ e ‘The Italian Glass Weeks’ aderisce al programma ufficiale posizionandosi tra i più significativi a livello europeo.

La manifestazione di Milano, dal 10 al 18 Settembre, si focalizza in prevalenza sul vetro industriale e quello al design, mentre a Venezia, dal 17 al 25 Settembre, va in scena il vetro artistico, in una sinergia ottimale fra le due città.

Il programma delle due settimane comprende mostre, visite guidate, laboratori, fornaci aperte, convegni, seminari, premiazioni, proiezioni, attività didattiche, proposte da fondazioni, gallerie d’arte, istituzioni museali, enti culturali, università, vetrerie, fornaci, aziende, associazioni di categoria, artisti e privati collezionisti italiani e stranieri.

A cavallo tra la settimana milanese e quella veneziana, ‘The Italian Glass Weeks’ offrirà un programma originale di appuntamenti digitali prodotti dalla manifestazione con le Conversations on Glass by Apice, un ciclo di dialoghi in lingua inglese appositamente pensato per coinvolgere il pubblico internazionale.

Nel capoluogo lombardo, anche l’Ordine degli Architetti organizzerà alcune visite guidate dal titolo ‘La Milano di Vetro’ alla scoperta della città più moderna e di design attraverso edifici, parchi, piazze e lo skyline che proprio ha utilizzato il vetro.

Durante la settimana veneziana, il pubblico potrà invece aderire ai Tours by Nexa, guidate esperienze che offrono la possibilità di assistere di persona alla magia della produzione del vetro artistico in una selezione di luoghi di fascino e tradizione.

Tutte le informazioni sulle iniziative de ‘The Italian Glass Weeks’ sono disponibili sul nuovo sito web www.theitalianglassweeks.com e sui profili social della manifestazione (Facebook, Twitter, Instagram e YouTube).

Si ringraziano gli organizzatori del Comitato Scientifico dell’evento, Rosa Barovier Mentasti, da quarant’anni impegnata nello studio della storia del vetro veneziano, la gallerista e critico d’arte Jean Blanchaert, i curatori Rainald Franz e Josef Hoffmann, l’artista e insegnante Susanne Jøker Johnsen e la storica dell’arte Alma Zevi.

<Barbara Tassara>


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

READING

‘The Italian Glass Weeks’ fra Venezia e Milano