FASHION

Luca Tommassini lancia il nuovo brand ‘We are Dreamers’

We Are Dreamers’ – Siamo Tutti Nati Sognatori, esce il nuovo brand moda firmato dal direttore artistico e fondatore del marchio, Luca Tommassini, in collaborazione con Federico Poletti e Alfredo Fabrizio, consulenti comunicazione e stilistico.

Il talent scouter e artista programma di uscire con una prima capsule di 7 felpe e 7 t-shirt, due cap e una serie di accessori, dalle sneakers agli zaini, aggiungendo poi diversi progetti speciali collegati al mondo dello spettacolo, della musica e delle arti in generale.

Il progetto di We are Dreamers è pensato per le tribù metropolitane, per vestire cantanti e star televisive e delle Serie TV, per i videoclip musicali, ma anche per tutti coloro che non smettono di sognare e credere nei loro progetti.

Vestendo un po’ da artista, con quel mix di eleganza attuale e di rilassatezza casual, che adesso diventa perfetta per il cambio di stile di vita in atto, dove i momenti privacy si mescolano alle attività sportive, alla mondanità e allo smartwork.

La ‘dreamer community’ veste anche un primo slogan, ‘Don’t Fuck With My Dream’, un invito a combattere per i propri sogni che si ritrova stampato sui capi prodotti in collaborazione con Dream Project Spa e Alessandro Bosso, azienda nota per il successo di brand come Gaëlle Paris e Comme des Fuckdown che si occuperà anche della distribuzione in Italia e all’estero.

Ogni pezzo è stato pensato con l’attenzione per dettagli inusuali come un’apertura per il sottomanica o gli occhielli con portachiavi.

Per il lancio del marchio, Tommassini sceglie di coinvolgere Fondazione Pangea Onlus, un progetto a lui caro che sostiene da tempo e si cura di donne e bambini che hanno subito violenze e discriminazioni importanti.

 

<Barbara Tassara>


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

READING

Luca Tommassini lancia il nuovo brand ‘We are Drea...