ART DISCOVER

Il rivoluzionario fotografo Nobuyoshi Araki in mostra con 1.000 Polaroid a Catania

Si inaugura il prossimo 7 Maggio 2021 il progetto espositivo “Suite of Love” del grande artista giapponese, il fotografo Nobuyoshi Araki, partendo da Catania in Italia, evento commissionato dalla Fondazione Oelle e ospitato ad Aci Castello al Four Points by Sheraton Catania.

L’artista nasce a Tokyo e ha alle spalle oltre 60 anni di instancabile attività che racconta la vita della capitale giapponese, le strade di Ginza, la metropolitana con le sue infinite linee e i passeggeri assonnati, i bar karaoke con i clienti che vi si riversano dopo l’ufficio, i club privé degli anni Ottanta e Novanta, i cieli della città, i palazzi moderni e la vita colta per strada, un vero diario di una immensa metropoli narrata giorno dopo giorno.

Oltre 500 libri pubblicati, compresa la serie Sentimental Journey / Winter Journey dedicata alla sua compagna, innumerevoli esposizioni in gallerie e musei internazionali e l’attuale “Suite of Love”, primo progetto espositivo nel Sud dell’Italia, ospitato ad Aci Castello (Catania), sul grande fotografo giapponese.

Curato da Filippo Maggia, promosso e prodotto da Fondazione Oelle Mediterraneo antico, ‘Suites of Love’ è allestito presso Four Points by Sheraton Catania fino al 13 Giugno, un’intera camera d’albergo allestita al primo piano in accordo con il maestro giapponese che contiene 1.000 Polaroid realizzate sino ai primi anni Duemila, 27 fotografie inedite selezionate fra la sua produzione degli anni Ottanta e Novanta, l’intera serie del 1996 intitolata “Suicide in Karuizawa”, una selezione di 19 “Flowers” composizioni floreali dei primissimi anni Novanta, e 12 opere in grande formato della recentissima serie ancora in progress “Araki Paradise”.

Le immagini di Araki si susseguono senza soluzione di continuità a celebrare l’universo femminile, la sua bellezza e unicità; una bellezza che Araki cerca anche nelle sue immagini di fiori, composizioni di una purezza quasi tangibile, nella cultura giapponese debitamente ibridata dallo spirito del tempo.

Ornella Laneri, presidente di Fondazione Oelle Mediterraneo antico e titolare del Four Points by Sheraton Catania in via Antonello da Messina 45, dichiara: “L’idea è che questo progetto diventi il primo di una serie di mostre “intime” da ospitare in suite e da trasferire in una sorta di staffetta anche in altri alberghi in Italia che siano interessati a ospitarla”.

Con la possibilità, più unica che rara, di poter anche dormire all’interno della mostra, infatti è possibile prenotare la “Suite of Love” del grande artista giapponese, altrimenti visibile su prenotazione con visita guidata gratuita.

www.fondazioneoelle.com

 

<Barbara Tassara>

 

Images Credits: Courtesy Artspace AM – Tokyo and copyright by Nobuyoshi Araki

-Nobuyoshi Araki ‘ARAKI’S PARADISE’  2020 color print

-Nobuyoshi Araki – ‘FLOWER ROND’  1997 color print

-Nobuyoshi Araki – ‘KARUIZAWA SUICIDE’ 1996 B/W print


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

READING

Il rivoluzionario fotografo Nobuyoshi Araki in mos...