FASHION

Il viaggio moda di Pucci guidato da Camille Miceli

Camille Miceli reinterpreta lo stile della famosa Maison Pucci in un guardaroba nomade, pronto per affrontare tutte le stagioni e tutte le destinazioni, con pezzi chiave da mixare e abbinare a piacimento.

Il nuovo vocabolario estetico delle stampe iconiche Pucci rielabora i bellissimi patchwork in nuove dimensioni e proporzioni, rieditando temi geometrici, girandole, effetti marmo, disegni iride, motivi animalier e floreali.

Il nuovo modo di disegnarli rispetta l’imperfezione del fatto a mano, restituendo al motivo originale tutta la sua poesia.

‘Come in un viaggio’, così la direttrice artistica di Pucci definisce il nuovo corso della Maison fiorentina focalizzata su moderno modo di essere, di vivere e muoversi, indossando un guardaroba ultra-contemporaneo che affonda le sue radici nella storia heritage.

Anche il logo signature cambia, due pesci intrecciati a formare l’emblematica P di Pucci, spuntano ammiccanti sulla fibbia di cinture, zeppe, zoccoli, felpe e pullover o si trasformano in un mono orecchino.

Prima tappa stilistica di questo nuovo viaggio è ‘La Grotta Azzurra’, ispirazione dall’incantevole scenario dell’isola di Capri, luogo di villeggiatura caro a Emilio Pucci e parte essenziale della storia della Dolce Vita e della casa fiorentina.

I caftani corti o lunghi e i kimono diventano morbidi e fluidi, declinati in voile di cotone, mousseline di seta, drill, jersey stretch, spugna; più frizzanti le minigonne foulard, gli short e i pantaloni, danzano con frange, nastri e fiori, lasciando liberi, caviglie, schiena, décolleté e curve sinuose.

Alcuni pezzi sono poi proposti in versione unisex, dai maglioni trapuntati ai combo di seta, alle ciabattine friulane e agli altri accessori, cappelli in paglia e tela, tote bag, bijoux, sandali, infradito e zeppe altissime e colorate, oltre ai cuscini da spiaggia e alle carte da gioco e backgammon per intrattenersi in vacanza.

Ogni mese esce un nuovo drop di abbigliamento e accessori, disponibile  contemporaneamente online o in boutique.

 

<Barbara Tassara>


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

READING

Il viaggio moda di Pucci guidato da Camille Miceli