TASTE

Cantine Ferrari continuano ad accumulare premi quale produttore di bollicine di maggior successo del pianeta

Ferrari Trento per la sesta volta premiato come ‘Produttore dell’Anno’ a The Champagne & Sparkling Wine World Championships.

Sono nove le medaglie d’oro conquistate dalla cantina trentina Ferrari, consacrata anche questo anno quale ‘Sparkling Wine Producer of the Year’ dalla più prestigiosa competizione internazionale dedicata alle bollicine.

Nell’anno del decimo anniversario, The Champagne & Sparkling Wine World Championships consegna alle etichette Ferrari Brut e Ferrari Maximum Blanc de Blancs, la medaglia d’oro della più importante competizione internazionale dedicata alle bollicine.

Il prestigioso riconoscimento viene assegnato alla Cantina Ferrari, al suo sesto riconoscimento nel contest, dimostrando così una grande continuità qualitativa su tutte le proprie etichette e la straordinaria vocazione delle montagne trentine nel creare bottiglie Trentodoc di assoluta eccellenza.

Con un totale di 74 medaglie d’oro e 117 medaglie d’argento, l’Italia supera la Francia in termini di numero di premi ottenuti.

Ferrari Trento è ‘Sparkling Wine Producer of the Year’ per la terza volta di seguito e per la sesta in dieci anni di The Champagne & Sparkling Wine World Championships. Questo incredibile risultato lo rende il produttore di bollicine di maggior successo del pianeta” ha commentato Tom Stevenson, fondatore della competizione, insieme ai giudici Essi Avellan e George Markus, tra i massimi esperti di enologia a livello mondiale.

Matteo Lunelli, presidente e ceo di Ferrari Trento, dichiara: “Questo premio ci riempie di orgoglio e dimostra la costanza qualitativa, la passione e la competenza del nostro team su tutti i nostri Trentodoc, dai non millesimati alle grandi riserve. Ci fa particolarmente piacere che al Ferrari Brut e al Ferrari Maximum Blanc de Blancs, etichette simbolo della nostra Cantina, sia stata assegnata la medaglia d’oro. E un’altra conferma importante arriva inoltre alla Trentodoc, prima denominazione in Italia per numero di medaglie, che in questa prestigiosa competizione trionfa con 26 ori e 35 argenti. Un risultato che riconosce la straordinaria vocazione del territorio trentino e rende onore all’impegno delle cantine che, insieme a Ferrari Trento, hanno contribuito alla nascita della denominazione e alla sua costante crescita in termini sia quantitativi che qualitativi”.

<Barbara Tassara>


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

READING

Cantine Ferrari continuano ad accumulare premi qua...