SPORT / ENGINE

Il grande ritorno delle scarpe da tennis Ellesse

Ellesse, lo storico marchio sportivo fondato a Perugia da Leonardo Servadio (dalle cui iniziali deriva il nome), oggi di proprietà della multinazionale inglese Pentland e con licenza produttiva e distributiva di calzature gestita da Nice Footwear, presenta le storiche scarpe da tennis e le ciabattine da mare e piscina rieditate in chiave contemporanea mantenendo il fascino retrò.

La collezione di sneakers Primavera-Estate 2020 segna un ritorno alle origini nei campi da tennis, dall’elegante modello bianco retrò a quelli con combinazioni cromatiche e dalle linee audaci.

A confine fra moda e sport, in un connubio perfetto per chi cerca comodità e personalità, la linea Heritage è un mix di influenze del passato con le ultime tendenze.
Si distingue ‘Sparta’, lanciata originariamente nel 1992, con la sua silhouette ispirata al running e la suola spessa; il design di ‘Tanker’, nata negli anni ’80 in collaborazione con il famoso designer Marc Sadler, e ‘Indus’, anch’essa degli anni Novanta, con profili colorati e fluenti.

Massello’ è invece una calzatura del 2019 che, ad oggi, è fra le più vendute in Europa.
<Barbara Tassara>


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

READING

Il grande ritorno delle scarpe da tennis Ellesse