DESIGN

I nuovi oggetti emozionali di Qeeboo firmati da Studio Job, Marcantonio e Stefano Giovannoni

Il marchio italiano Qeeboo di arredo e complementi di arredo, ideato da Stefano Giovannoni nel 2016, produce oggetti emozionali e sorprendenti in collaborazione con i designer internazionali più eclettici e ludico-narrativi.

Le nuove proposte uniscono l’esperienza del marchio con la creatività di nomi quali Studio Job e Marcantonio.

Studio Job di Job Smeets ha pensato alla lampada bohémien ‘Paris’, in versione da tavolo oppure extra large, raffigurante una Tour Eiffel curva con diffusore in ottone, grandi piedi dorati che supportano la struttura, in versione colore bianco o nero. Aggiungendo una lampada da terra, ‘Fallen Chandelier’, dalle curve classiche di Thonet del XIX secolo, realizzata in vetroresina.

Dopo il successo della Poltrona Filicudi, l’artista Marcantonio disegna per Qeeboo un nuovo prodotto che appartiene alla stessa famiglia, ‘Filicudi Chair’, seduta da interni ed esterni, con leit-motiv il fico d’India, pianta icona del Mediterraneo.

Segue il personaggio ‘Turtle carry’, una simpatica tartaruga polivalente il cui carapace funge da supporto per una serie di complementi, di volta in volta, una libreria, un tavolino, un pouf o un vaso porta piante.

Il designer interno e ideatore di Qeeboo Stefano Giovannoni ha creato una nuova
icona pop, la lampada scottish terrier ’Scottie’, per interni
ed esterni, che sostiene felicemente un osso illuminato da LED a batteria ricaricabile in bocca, nei colori bianco e nero; e la cuccia-rifugio ‘Cat Cave’ – in collaborazione con l’azienda United Pets – composta da due sassi sovrapposti, un tira-graffi ed una pallina sul soffitto che fa giocare il gatto.

<Barbara Tassara>


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

READING

I nuovi oggetti emozionali di Qeeboo firmati da St...