TASTE

‘Personal Young Chef’, le video-ricette di S.Pellegrino da replicare a casa

Video-ricette preparate dai protagonisti dell’ultima edizione della competizione internazionale ‘S.Pellegrino Young Chef’, lo scouting su scala internazionale che ha l’obiettivo di supportare i giovani cuochi della gastronomia.

Il S.anpellegrino lancia l’iniziativa ‘Personal Young Chef’ una serie di video-ricette in 4 atti, ideali da replicare a casa, seguendo i consigli di alcuni fra i più interessanti giovani cuochi del momento, in attesa di scoprire chi sarà il vincitore della 4° edizione.

Il finalista Alessandro Bergamo, sous chef di Carlo Cracco e vincitore della selezione italiana del ‘Bocuse d’Or’ che lo porterà il prossimo Settembre 2020 a competere per il titolo europeo, inaugura la serie proponendo un piatto che esalta la stagionalità e la qualità delle materie prime: Asparagi bianchi, zabaione al passito e crumble di prosciutto crudo, decorati con fiori di campo ed erbe aromatiche.

La seconda puntata è dedicata a Tommaso Tonioni, il giovane talento che ha conquistato l’Acqua Panna Award for Connection in Gastronomy e alla guida della cucina di Achilli al Parlamento, con la ricetta: Ptisana di primavera, a base di cereali e legumi, arricchita con l’aggiunta di burro di pistacchio e polvere di alga spirulina.

Collegandosi al sito sanpellegrino.com e sui canali social del brand si potrà seguire le video-ricette dei due chef e quelle successive, con altri protagonisti di ‘S.Pellegrino Young Chef’, fra i quali Antonio Romano, finalista italiano del Fine Dining Lovers Food for Thought Award e Davide Marzullo, finalista italiano del S.Pellegrino Award for Social Responsibility.

<Barbara Tassara>


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

READING

‘Personal Young Chef’, le video-ricette di S.Pelle...