DESIGN

Salone del Mobile e Design Week Milano riprogrammati in data 16-21 Giugno 2020

Posticipare l’edizione del Salone del Mobile Milano a Giugno 2020, dal 16 al 21 del mese, preso gli spazi del quartiere espositivo Rho Fiera Milano progettato da Massimiliano Fuksas, è la conferma che la manifestazione di settore numero uno al mondo consente alle imprese, chiamate a un’importante prova di responsabilità, di presentare il proprio lavoro al pubblico internazionale.

Il Salone del Mobile, il Fuori Salone diffuso per la città con l’intera Design Week di Milano è un punto di riferimento della creatività e del design, non solo sotto forma di fiera bensì di connessioni interdisciplinari, di innovazione e di tecnologia, di esperienza globale di design e di bellezza che duri nel tempo.

È proprio sulla capacità di innovare continuamente, nelle linee, nelle forme, nell’approccio al mercato e alla vendita, nella comunicazione, nella sostenibilità e in nuovi modi di fare impresa in modo circolare che i progetti delle aziende, dei grandi architetti e designer, dei giovani talenti del Salone del Mobile, si esportano e alimentano le altre manifestazioni a Dubai, New York, Pechino, Londra, Sidney, Tokyo e in tante altre città internazionali.

Disegnare non solo un’architettura fisica per le città e nuovi arredi per le abitazioni, ma anche nuovi modelli di fare design e architettura, nuovi modi di pensare e fare progetto, oltre le cose, verso le persone e i bisogni del mondo che si evolve

Milano capitale cosmopolita industriosa e morale di un Paese, l’Italia, ricco di cultura, concentra eccellenze che ne sono il motore, spazio in cui le cose prendono forma e si comunicano cose universalmente belle e si anticipano i futuri stili di vita delle nuove generazioni.

<Barbara Tassara>


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

READING

Salone del Mobile e Design Week Milano riprogramma...